Dove si trova la prostata?

Oggi andremo a vedere l’informazione più importante riguarda alla prostata. La prima cosa che c’è da sapere è che la prostata è la ghiandola che si trova nell’apparato uro-genitale maschile. Per avere un’idea di come è la prostata, ve la possiamo definire come un imbuto rovesciato, le sue dimensioni sono quelle della grandezza di una castagna.

Essa a sua volta è suddivisa nella parte centrale dall’uretra che è il tubicino che permette all’urina di andare all’esterno grazie al pene.

Dove possiamo trovare la ghiandola prostatica?

Essa si trova dunque tra la vescica e il pene, ma c’è da dire che può essere suddivisa in tre zone grazie alla sua struttura anatomica. Le zone sono le seguenti:

  • Zona di transizione, essa è formata da due lobi simmetrici;
  • Zona centrale, è quella che circonda i dotti eiaculatori;
  • Zona periferica è quella che costituisce il 70% della ghiandola prostatica

Di che tessuto è fatta la ghiandola prostatica?

Qui c’è da dire che questa ghiandola è fatta di due tessuti differenti che è opportuno conoscere, te li citerò nelle prossime righe finchè tu abbia tutto chiaro.

  • Il Tessuto fibromuscolare è composto da un tessuto muscolare abbastanza liscio che ha il principale scopo di espellere i fluidi e di contrarsi.
  • Il Tessuto ghiandolare esocrino viene detto anche tessuto epiteliale in poche parole funziona come da pellicola e va ad avvolgere l’organo di cui stiamo parlando.

Conclusioni

Come abbiamo potuto leggere e notare abbiamo visto dove questa ghiandola si trovi, e abbiamo inoltre visto i vari tessuti di cui è fatta per poi andare a vedere di cosa sia composta. Sperando che vi sia stato utile, troverete questa e molte altre informazioni su questo sito.

Vi consiglio di dare una lettura anche ad altri articoli che parlano della prostata, in modo che abbiate una visione ben chiara di questo organo.